Home Normativa Circolari CPGS Modalità di accesso ai servizi erogati dal Centro Progettazione Grafica e Stampa
Modalità di accesso ai servizi erogati dal Centro Progettazione Grafica e Stampa PDF Stampa E-mail

Area Gestione Servizi Integrati
Centro Progettazione Grafica e Stampa

Ai Dirigenti

Ai Coordinatori

Ai Direttori di Dipartimento

Ai Presidi di Facoltà

Ai Responsabili di Settori/
Uffici/Centri

Ai Segretari Amministrativi
di Dipartimento

Ai Docenti

e.p.c. Al Direttore Amministrativo

Circolare n. 23

Oggetto:  Modalità di accesso ai servizi erogati dal Centro Progettazione Grafica e Stampa

Il Centro Progettazione Grafica e Stampa ha adottato un regolamento (D.R. n.1235/2007) e, attraverso questa circolare, informa sulle modalità di accesso ai servizi che eroga all’interno dell’Università degli Studi del Molise.

Le richieste non dovranno essere più inoltrate al Centro, in formato cartaceo, attraverso telefono o attraverso posta elettronica, ma esclusivamente attraverso via web, on-line collegandosi al link: http://cpgs.unimol.it
Tale sito è uno strumento pedagogico per l’utenza con scopo orientativo e informativo per le attività editoriali.
In caso di mancato funzionamento della rete contattare il Responsabile del Centro Progettazione Grafica e Stampa al n° tel 2276  ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).
Considerando la molteplicità delle richieste, per la crescente e dinamica attività istituzionale, amministrativa e scientifico-culturale,  e la dotazione interna del centro in termini di risorse umane e strumentali è necessario comunicare che il Centro, nell’ambito dei propri impegni, deve dare priorità d’intervento alle attività esclusivamente amministrative e, in particolare, a quelle istituzionali, sostenute dal Coordinamento Rettorato e deliberate dagli organi di governo (C. di A.  e S.A.).
Si elencano i periodi nei quali il centro deve supportare esclusivamente attività istituzionali e amministrative:
febbraio-marzo per Settimana della cultura scientifica e tecnologica, per apertura campagna promozionale della nuova offerta didattica, per realizzazioni diplomi di laurea; 
giugno-luglio per tutto il materiale promozionale dell’offerta didattica;
settembre-ottobre per Inaugurazione dell’Anno Accademico.

Per l’evasione di altre attività di produzione scientifico-culturale bisogna informare che i titolari della funzione di richiedente possono accedere ai servizi del Centro Stampa solo attraverso i rispettivi Centri di Costo e a tali condizioni:
all’infuori dei periodi sopracitati;
con richiesta debitamente compilata e consegnata, on-line, in tempo utile per la lavorazione.

Si specifica che, in tal caso, i titolari della funzione di richiedente dei prodotti e delle attività del Centro sono espressamente rappresentate dai seguenti soggetti: Direttori di Dipartimento o Responsabili di Centri, Progetti o Iniziative di Ateneo.
Mentre al referente, che coincide spesso con il docente che propone l’iniziativa, viene delegata, dal richiedente, la cura redazionale dei prodotti editoriali e avrà la responsabilità di:
fornire tutto il materiale informativo secondo le modalità del vademecum;
curare la qualità e la completezza di tutti i testi;
possedere tutti i diritti necessari per la stampa del materiale;
controllare le bozze e firmare il “visto si stampi”.
In tal caso, il Centro Progettazione Grafica e Stampa, ricevuta la richiesta on-line, ha l’obbligo, verificata la fattibilità del lavoro:
di redigere un “Rendiconto costi”, sulla base del “Tariffario dei servizi erogati dal Centro Progettazione Grafica e Stampa” (D.R. n. 1054/2008);
di realizzare i relativi prodotti editoriali solo dopo l’effettiva approvazione del “Rendiconto costi” da parte del richiedente nella compilazione del “Modulo di autorizzazione della spesa e imputazione del costo” (Controllo di Gestione), debitamente firmato dal titolare del budget;
di impegnare la spesa sul competente capitolo di bilancio mediante l’emanazione di un idoneo atto.
La procedura, in fase attuativa, sarà suscettibile di possibili modifiche tecniche atte a migliorarne il funzionamento e l’usabilità.

Campobasso,
Il Dirigente di Area
(Dott. Valerio Barbieri)

mrn